BENVENUTI in Enerbaltea

Il servizio di Maggior Tutela di CVA Energie S.r.l. Dal 01/01/2014 a seguito di una fusione per incorporazione con la Società Vallenergie, già facente parte del Gruppo CVA,  CVA Energie è diventata l’esercente  del servizio di Maggior Tutela  competente  sul territorio della Valle d’Aosta.

Il servizio di Maggior Tutela si applica alle famiglie ed ai piccoli consumatori (piccole imprese connesse in bassa tensione aventi meno di 50 dipendenti e fatturato annuo non superiore a 10 milioni di Euro) che non abbiano scelto il mercato libero, per i quali è garantita la fornitura di energia elettrica ai prezzi stabiliti dall’ARERA.

Il processo di liberalizzazione del mercato per il settore elettrico, cominciato nel 2004, come stabilito dalla Legge annuale per il mercato e la concorrenza (DDL Concorrenza) 2015 e successive modifiche, approvato dalla Camera dei Deputati il 7 ottobre 2015 e trasmesso al Senato della Repubblica porterà alla cessazione del regime del mercato di maggior tutela il 30 giugno 2020.

Al seguente link si trovano ulteriori informazioni in relazione al superamento delle tutele di prezzo, nel settore dell’energia elettrica. I nostri Uffici sono aperti alla clientela  in Via Duc 3 nel Comune di Aosta dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08:00  alle ore 11:30 (festivi esclusi).

Il nostro Servizio Clienti - Numero Verde  800 019 090 - è attivo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08:00 alle ore 18:00 (festivi esclusi) Potete contattarci anche tramite Fax al n° 0165-647933 e.mail: maggiortutela@enerbaltea.it pec: maggiortutela@pec.cvaspa.it Fax riscontri pagamento: 0166-821054 N° guasti Deval – 800 990 029 – opzione 1 – (attivo 24h/24h) 

ATTENZIONE: Ai sensi di quanto stabilito dall’articolo 1, commi da 4 a 10, della legge 205/2017 (c.d. legge di bilancio 2018) e di quanto stabilito dalla deliberazione A.R.E.R.A n. 97/2018/R/COM, si informa che la prescrizione dei crediti di cui alle fatture relative ai consumi di energia elettrica dei clienti domestici e non domestici connessi in bassa tensione aventi scadenza di pagamento successiva al 1° marzo 2018 sarà biennale.

Inoltre, sempre in relazione alle fatture la cui scadenza sia successiva al 1° marzo 2018, qualora il venditore sia sottoposto ad un procedimento condotto dall’A.G.C.M. relativa alle modalità di rilevazione dei consumi, di esecuzione dei conguagli e di fatturazione, i clienti domestici e non domestici connessi in bassa tensione avranno diritto:

• alla sospensione del pagamento purché abbiano presentato un reclamo riguardante la rettifica dei dati di misura relativa a periodi superiori a due anni;
• al rimborso dei pagamenti effettuati qualora il procedimento dell’A.G.C.M. si concluda con l’accertamento di una violazione del codice del consumo da parte del venditore. 

ATTENZIONE: La Commissione Affari Istituzionali del Senato ha approvato, in data 6/8/2018, un emendamento al decreto Milleproroghe n. 91/2018 che fa slittare il termine del regime di Maggior Tutela, previsto dalla la legge sulla concorrenza n. 124/17, al 30 giugno 2020.Da quella data i contratti come il Suo, con prezzi aggiornati dall'Autorità, non saranno più disponibili: è quindi importante informarsi per tempo sulle novità e le opportunità previste, anche consultando il sito dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) www.arera.it o chiamando il numero verde 800 166 654. 

 

22/06/2020 - Riapre su appuntamento lo sportello Enerbaltea – Servizio di Maggior Tutela in Via Duc 3 ad AOSTA Orari Sportello dal Lunedì al Venerdì: dalle ore 8.00 alle 11:30

L’appuntamento con Enerbaltea - Servizio di Maggior Tutela potrà essere prenotato al numero verde
800 01 90 90, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 18:00.

Sono sempre disponibili i servizi:

17/04/2020 - UN AIUTO CONCRETO PER LE IMPRESE

Enerbaltea vara ulteriori misure di sostegno alle imprese che in questo difficile momento economico potrebbero trovarsi ad avere problemi di liquidità. In particolare questa iniziativa è rivolta alle microimprese e alle PMI, così come definite dal Decreto ministeriale del 18 aprile 2005 (G.U. n. 238 del 12 ottobre 2005)

Le imprese rientranti nelle tre categorie di cui sopra (nelle quali vengono ricomprese anche artigiani e professionisti) potranno richiedere la sospensione del pagamento delle prossime fatture, a partire da quelle emesse nel mese di aprile, per un complessivo periodo, comprensivo anche del mese di marzo per chi ne aveva fatto richiesta, di 6 mesi di fornitura ed il successivo rateizzo delle stesse in 12 mesi senza interessi. Le rate partiranno dal mese di gennaio 2021.

La domanda di sospensione sarà soggetta ad una istruttoria svolta direttamente da Enerbaltea che potrà accettarla eventualmente anche richiedendo il rilascio di una garanzia accessoria. A tal fine informa che è in corso di definizione una apposita convenzione con Confidi e Valfidi, società cooperative territoriali che agevolano le aziende nell'accesso al credito bancario e parabancario anche attraverso il rilascio di garanzie.

Come fare la richiesta?

La richiesta di rateizzo dovrà essere inviata entro il 30 aprile 2020, utilizzando il modulo che è scaricabile qui di seguito.

Il modulo andrà compilato in tutte le sue parti, sottoscritto ed inviato a cvaperleimprese@enerbaltea.it 

Gli associati a Confindustria VDA, ADAVA e Confcommercio VDA potranno anche rivolgersi alle proprie segreterie di riferimento.

Per ulteriori informazioni potete rivolgervi al numero verde 800.019.090.

Scarica il modulo per inviare la richiesta

 

25/03/2020 - SOSPENSIONE BOLLETTE

In questa situazione di emergenza sanitaria, desideriamo essere più che mai vicino ai nostri Clienti. Per questo sono state messe in campo iniziative di concreto sostegno economico alle famiglie e alle attività imprenditoriali.

Bollette domestici residenti

Ecco la prima delle agevolazioni che abbiamo approvato: la sospensione del pagamento delle bollette prima casa per 6 mesi, con successiva rateizzazione nei 12 mesi seguenti senza interessi.

Nel dettaglio

  1. I Clienti potranno richiedere la sospensione di 3 bollette, per un totale di 6 mesi di consumo a partire dalla bolletta emessa nel prossimo mese di aprile;
  2. Nella prossima bolletta, tutti i Clienti domestici residenti riceveranno un modulo di piano rateale, per accedere alla rateizzazione delle tre bollette;
  3. I piani rateali partiranno dal 01 gennaio 2021 con rate mensili per una durata di 12 mesi.

Informazioni utili

  • Nella rateizzazione è compreso anche il canone RAI;

  • nella rateizzazione sono compresi anche i diritti fissi e gli oneri di connessione se presenti nella bolletta di consumo;

  • non possono essere scelti i documenti oggetto di rateizzazione, né si può aumentare o ridurre il numero di fatture comprese: se si aderisce, il pacchetto prevede le prossime tre bollette;

  • l’adesione non potrà essere data oltre i tempi indicati;

  • per aderire all’iniziativa sarà necessario presentare richiesta, in caso contrario l’addebito della bolletta avverrà regolarmente;

  • Proprio perché l’intenzione di Enerbaltea è quella di essere vicina a tutti i propri clienti in questo momento di emergenza, in questa iniziativa sono inclusi anche coloro che hanno già una morosità pregressa, così come coloro che hanno rateizzazioni già attive che continueranno a seguire il proprio corso parallelamente al presente piano di rateizzazione.

Il Cliente riceverà unitamente alla prossima bolletta di aprile una comunicazione che conterrà tutte le modalità per inviare la richiesta di sospensione pagamento e rateizzo degli importi.

Per qualsiasi ulteriore informazione puoi contattarci al numero verde 800 01 90 90 attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 18:00 e a mezzo mail all’indirizzo: maggiortutela@enerbaltea.it

Piccole e medie imprese

Consci dei problemi di liquidità che le aziende oggi attraversano, Enerbaltea concederà la sospensione del pagamento e il conseguente rateizzo della bolletta di marzo alle piccole medie imprese. Gli associati ADAVA, Confcommercio Valle d’Aosta e Confindustria Valle d’Aosta possono contattare a partire dal prossimo lunedì 30 marzo le segreterie di riferimento per avere ulteriori informazioni circa le modalità per avanzare la richiesta di rateizzo. Gli artigiani e i liberi professionisti non appartenenti alle associazioni di cui sopra, possono presentare le proprie richieste a: cvaperleimprese@enerbaltea.it